CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Ariano - Ex cava sotto osservazione: possibile presenza di rifiuti speciali nel terreno

Ariano - Ex cava sotto osservazione: possibile presenza di rifiuti speciali nel terreno

Le indagini su un'ex cava in località Tesoro ad Ariano Irpino vanno avanti. Dopo le prime operazioni di scavo avvenute nei giorni scorsi per individuare la presenza di eventuali rifiuti pericolosi nel terreno, l'intera area è stata sottoposta a sequestro, così come disposto dal Sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Benevento Donatella Palumbo. 
Si tratta di un'area situata nelle vicinanze di una fabbrica dedita alla produzione di mattoni, dismessa ormai da qualche anno, e in prossimità della Strada Provinciale 10 che porta alla Discarica di Difesa Grande e Pustarza. Secondo gli inquirenti, l'area potrebbe essere stata utilizzata per sversamenti illeciti effettuati di notte da soggetti provenienti probabilmente dal foggiano.
La zona risulta già soggetta ad inquinamento con residui di amianto e rifiuti di ogni tipo lasciati davanti all'ex fabbrica, così come accertato dai soggetti preposti.
Intanto i prelievi effettuati nei giorni scorsi alla presenza dei Carabinieri, dei tecnici dell'Arpac di Avellino e dei Vigili del Fuoco di Grottaminarda, saranno sottoposti ad esame prossimamente.
Sicuramente la comunità, soprattutto i residenti di località Tesoro risultano preoccupati per i risvolti della vicenda che potrebbe riportare alla luce un nuovo caso di inquinamento mettendo a rischio la salute dei cittadini.

Condividi: