CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Vetrina

Tribunali soppressi - Approvata una mozione da presentare al Governo. Il Comitato contrario agli sportelli di prossimità

Tribunali soppressi - Approvata una mozione da presentare al Governo. Il Comitato contrario agli sportelli di prossimità

Incontro a Roma presso la Sede del Consiglio Forense Nazionale dei rappresentanti del Comitato Nazionale per la difesa della Giustizia di prossimità e i sindaci dei comuni interessati dalla soppressione dei Tribunali definiti " minori" . Ha partecipato all'incontro il Senatore Marco Marsilio, autore del question Time al Ministro Riccardo Fraccaro che ha sostituito il Ministro Bonafede. Il senatore Marsilio di Fratelli d'Italia si e' dichiarato disponibile a sostenere la riapertura dei tribunali soppressi e nel chiedere l'attuazione di quanto previsto nel PATTO DI GOVERNO che prevede la riapertura degli uffici giudiziari.

Il coordinamento nazionale intende pertanto insistere nell'azione di ricerca delle necessarie interlocuzioni con il Governo e nella volontà di costituire uno strumento di confronto e di pressione con l'impegno di "rivisitazione della geografia giudiziaria".
E' stata approvata una mozione  che denuncia l'inutilità  degli sportelli di prossimità e l'ulteriore sperpero di denaro pubblico imposto agli enti locali peraltro impossibilitati, ad assicurare altri servizi di primaria necessità. 
La mozione impegna i rappresentanti delle Regioni che interverranno all'incontro in Senato per la data dell'11 dicembre 2018 a sostenere, facendole proprie, le ragioni del Coordinamento insistendo affinché il Governo del Cambiamento, in esecuzione del Contratto, assuma atti immediati per il ripristino dei Tribunali soppressi.
Infine , ha rivendicato chiaramente il diritto a partecipare in delegazione all'incontro di martedì prossimo a Roma. Hanno partecipato per l'Irpinia,  il sindaco Domenico Gambacorta e Marcello Luparella Vice Presidente della Fondazione “Erminio Grasso” per il Foro di Ariano Irpino,mentre per Sant'Angelo dei Lombardi  Rosanna Repole e l'avvocato Licia Rafaniello.  
Repole al termine della riunione, ha dichiarato: " E' stata una riunione proficua anche per le iniziative concrete programmate per i prossimi mesi, tese ad animare il Territorio. I primi incontri si terranno a Lanciano il 19 , il 22 a Melfi ed e' in programmazione una seduta a Rossano Calabro. Il tutto si concluderà a Roma con una manifestazione unitaria dei sindaci e dei rappresentanti del Comitato"

Condividi: