CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Avellino - Bomba nel Fenestrelle, partono le attività per il disinnesco

Avellino - Bomba nel Fenestrelle,  partono le attività per il disinnesco

Riunione del Tavolo di Crisi presso il Palazzo di Governo alla presenza del Prefetto, dott.ssa Maria Tirone, il sindaco di Avellino Gianluca Festa  e rappresentanti della Protezione Cicile, Provincia, Forze dell'Ordine e  tecnici del Genio Guastatori dell'Esercito  per la pianificazione delle molteplici e delicate attività di disinnesco dell'ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale ritrovato lo scorso 6 settembre di militari del Comando Provinciale dei Carabinieri lungo le sponde del Fenestrelle e in una zona centrale della Città di Avellino.

" L’ordigno è di dimensioni importanti, ci sarà sicuramente un’evacuazione", e' l'annuncio formulato al termine dei lavori. Il rappresentante  del Governo ha dichiarato che  per " evitare ripercussioni alle attività scolastiche e lavorative, le operazioni di disinnesco saranno eseguite di domenica. Terremo conto che durante le operazioni saranno portate avanti attività di controllo anti- sciacallaggio con informazioni capillari per la popolazione per le cose da fare e tragitti da impegnare." .Per la cronaca, non e' stata ancora definita la tempistica e il raggio di azione dell'intervento. Entrambi i passaggi,verranno definiti in una prossima riunione.

Condividi: