CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Avellino - Nuove azioni del Comune per contrastare l'inquinamento ambientale

Avellino - Nuove azioni del Comune per contrastare l'inquinamento ambientale

Il Terminal bus di Piazza Kennedy ad Avellino torna a far parlare di sé e a far preoccupare per le massicce emissioni novice nell'ambiente. Per ovviare a questo problema il Comune ha già pensato ad un piano ben preciso da mettere in atto nell'immediato futuro e che si basa su tre operazioni in particolare: installare una nuova centralina mobile per rilevare la qualità dell'aria attorno al Terminal, avviare un nuovo piano traffico che prevede la diversa disciplina dell'accesso dei bus a Piazza Kennedy e un incontro con le amministrazioni dei Comuni dell'hinterland, per siglare un accordo per ridurre le emissioni di polveri sottili nell'aria.
Il 2017 è stato un anno difficile per il capoluogo dal punto di vista dell'inquinamento ambientale, tenendo conto dei ben 49 giorni di sforamento del limite massimo di concentrazione di Pm10 nell'aria durante tutto l'anno. Superando addirittura Napoli, Benevento e Salerno.
Per evitare che si ripeta ciò che è accaduto l'anno appena trascorso il Comune di Avellino ha deciso di adottare misure straordinarie per contrastare l'inquinamento, adottando politiche ambientali che possano essere a lungo termine anche coinvolgendo i Comuni limitrofi, in particolare quelli della cosiddetta prima cintura urbana di Avellino che va da Ospedaletto d'Alpinolo a Montefredane, da Capriglia a Monteforte, da Mercogliano ad Aiello del Sabato.
Il Comune vuole muoversi al più presto. L'accordo con questi Comuni, in collaborazione con Arpac Campania e l'Asl di Avellino, infatti potrebbe già essere siglato nella terza settimana di gennaio, ma non si esclude uno slittamento visti i diversi soggetti coinvolti.
Intanto nelle prossime settimane verrà installata una nuova centralina Arpac a Piazza Kennedy per monitorare la qualità dell'aria. Inoltre è stato avviato il nuovo piano traffico attoorno al Terminal dei bus che prevede che i bus provenienti da Campetto Santa Rita potranno accedere agli stalli di Piazza Knnedy solo dal Piazzale Covelli, decongestionando il traffico. Lunedì prossimo con la riapertura delle scuole ci sarà la prova defintiva sull'efficienza del nuovo piano attivato dal Comune.

Condividi: