CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Avellino - Ritardi sulla riapertura del Tunnel: si spera nella prossima settimana

Avellino - Ritardi sulla riapertura del Tunnel: si spera nella prossima settimana

Per vedere riaperto il Tunnel di Avellino che collega il centro della città con la sua periferia, bisognerà aspettare.  Inizialmente era stato annunciato per mercoledì la riapertura ai pedoni del tratto in superficie del Ponte della Ferriera, ma anche la possibilità per i media di fare una ricognizione ed entrare per la prima volta all'interno del tunnel, la cui realizzazione si trascina ormai da dieci anni.
Qualcosa, tuttavia, non è andato per il verso giusto e alla vigilia della tanto attesa riapertura è arrivato il contrordine del Comune di Avellino. Le motivazioni del dietrofront sarebbero due: da un lato l'impossibilità della "D'Agostino Costruzioni" di prendere le necessarie precauzioni per far accedere i giornalisti in quanto avvisata all'ultimo minuto e dunque non messa in condizione di rassettare in tempo l'area cantieristica; dall'altro lato, invece, vi è stata la concomitanza con le operazioni in cantiere della ditta "Gemis" che si sta occupando di connettere la condotta fognaria che da Corso Vittorio Emanuele dovrà collegarsi alle tubature all'interno della galleria.
Stando alle condizioni attuali, l'accesso al Tunnel dovrebbe essere autorizzato nella prima metà della prossima settimana. In quella occasione dovrebbe essere riaperto anche il tratto in superficie del Ponte della Ferriera destinato per ora solo al traffico pedonale.
Intanto nella giornata di ieri sono stati ultimati anche gli interventi dell'Enel ed è stato realizzato l'ultimo tratto di marciapiede sul lato del ponte dove in precedenza era presente il distributore di carburante. Ciò che manca è solo la creazione della fondazione e la seguente posa in opera dell'asfalto, elementi fondamentali per la riapertura pedonale del Ponte della Ferriera.

Condividi: