CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Bisaccia, il Tar di Salerno conferma la chiusura di Psichiatria

Bisaccia, il Tar di Salerno conferma la chiusura di Psichiatria

Non c’è pace per l’Alta Irpinia, il Tar di Salerno ha respinto il ricorso per la sospensione cautelare dell'esecuzione della delibera del piano attuativo relativa alla chiusura di Psichiatria del Di Guglielmo di Bisaccia, confermando le intenzioni espresse dal Sergio Florio in merito alla dismissione del reparto.
Considerata la riconversione del presidio ospedaliero di Bisaccia - si legge - in struttura polifunzionale per la salute (SPS), inidonea oggettivamente a garantire le stesse prestazioni effettuate per il passato e normalmente richieste riguardo al settore della salute mentale. Considerato, al contrario, il potenziamento della struttura ospedaliera di Ariano Irpino, che verrà configurata quale presidio di II livello della rete dell’emergenza.
Considerato, pertanto, che la soluzione adottata dall’amministrazione resistente sembra assicurare al meglio il necessario bilanciamento degli interessi complessivi in campo, quello pubblico relativo all’esigenza di razionalizzare e riorganizzare, in tempi relativamente celeri, le strutture erogatrici del servizio sanitario e quello dei pazienti, preminentemente teso alla continuità delle prestazioni sinora svolte respinge la richiesta di sospensione cautelare dell’esecuzione del provvedimento impugnato”

Condividi: