CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Caso Mancini - La Provincia chiede il dissequestro parziale per nuove verifiche

Caso Mancini - La Provincia chiede il dissequestro parziale per nuove verifiche

Come annuniato qualche settimana fa la Provincia è pronta a chiedere un dissequestro parziale del Liceo Scientifico "Mancini" per effettuare nuove verifiche più approfondite sulla struttura, in particolare sui solai.
I tecnici di Palazzo Caracciolo stanno già lavorando sull'istanza da presentare in Tribunale per poter avere accesso all'edificio ed effettuare tutti i controlli necessari così da avere un quadro più chiaro della situazione.
"Il nostro obiettivo è avere la possibilità di svolgere nuovi test sulla struttura e per questo chiediamo un provvedimento di parziale dissequestro dell'immobile. Ciò ci permetterà di espletare altre prove, i cui esiti potranno essere confrontati con i dati che già abbiamo incamerato da precedenti analisi", ha spiegato Girolamo Giaquinto consigliere provinciale delegato all'Edilizia Scolastica.
I risultati dello screening fatto qualche tempo fa sulla sede del "Mancini" da parte della Provincia hanno indotto il Gip a mantenere chiusa la scuola, ma ora l'obiettivo di Palazzo Caracciolo è quello di fare chiarezza sulle reali condizioni dell'edificio e procedere di conseguenza.
Ovviamente la Provincia punta a risolvere l'emergenza così da permettere agli studenti di riprendere regolarmente le lezioni, anche e soprattutto in prospettiva dell'inizio del prossimo anno scolastico; per tale motivo sono stati anche stanziati 250mila euro che serviranno non solo per la messa in sicurezza del Liceo, ma anche per sistemare gli spazi individuati per rispondere alla fase di emergenza.
Insomma i fondi ci sono e dunque la Provincia è ormai pronta a presentare la sua istanza di dissequestro preventivo. Una volta inoltrata la risposta dovrebbe arrivare nel giro di pochi giorni.
In caso di risposta positiva si potrà procedere con i nuovi controlli per individuare gli interventi per l'eventuale messa in sicurezza della struttura.

Condividi: