CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Covid -19 : 6 i positivi con 2 contagi ad Ariano, 183 in Irpinia

In serata il decesso di un paziente di 70 anni di Flumeri, Positivo al virus il 57enne di Mugnano deceduto ieri

Covid -19 : 6 i positivi con 2 contagi ad Ariano, 183 in   Irpinia

L'Asl di  Avellino ha comunicato che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi effettuati dall'AORN "Moscati"di Avellino su 6 persone, di cui,


-  2 nel comune di Ariano
-  2 nel comune di  Mugnano del Cardinale
-  1 nel comune di  Mercogliano
-  1 nel comune di Lapio

Si attende la conferma dell'Istituto Superiore di Sanità. L'Asl ha in corso indagine epidemiologica per procedere ad attivare la sorveglianza sanitaria sui contatti dei probabili casi.

Pertanto questo è l'aggiornamento dei pazienti contagiati in Irpinia alla data del 26 marzo, che arriva a 183 - Sedici sono le vittime

Ariano 75 e sei decessi - Avellino 15 - Mirabella Eclano 9 e 1 decesso - Mercogliano 10Venticano 3  e due decessi -   Grottaminarda 2 - Chiusano San Domenico 4-  Sant'Angelo dei Lombardi 1 -   Villanova del Battista 2- e un decesso - Monteforte  3 -  Flumeri 7 e due decessi - Solofra 7- Lacedonia 5 - Gesualdo 2 e un decesso- Trevico -2 Bonito 2 ( inclusa una persona che risulta residente a Melito Irpino) e un decesso - Lauro 2 - Mugnano del Cardinale -1 e un decesso- San Michele di Serino 1 - Bagnoli Irpino 2( la persona vive stabilmente a Napoli)- Taurasi 1- Forino 3  -   San Martino Valle Caudina -1 -Scampitella - 5- Savignano Irpino 2 - Montecalvo - 1- Cesinali - 1 -  Castel Baronia - 1- Cervinara 3 - Melito Irpino -1- Pietradefusi - 1- Atripalda -1 - Fontanarosa -1 -Pratola Serra -1 -Lapio 1 


- E' deceduto in serata nell'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell'Azienda Moscati un 70enne di Flumeri, risultato  positivo al Covid-19. L'uomo era ricoverato presso la Città Ospedaliera dal 18 marzo scorso e dal 22 era in terapia intensiva. Viene precisato che uno dei due uomini risultati al Covid - 19 residenti a MUGNANO DEL CARDINALE e' il 57enne deceduto ieri, sul quale è stato effettuato un tampone post mortem.

- Un uomo di Villanova del Battista di 60anni è deceduto al Frangipane per sospetto Covid. Il paziente era stato ricoverato da giorni in isolamento  e per alcuni sintomi evidenziati gli era stato praticato il tampone, ma a distanza di giorni, mancano ancora i risultati.

   AGGIORNAMENTO  IN CAMPANIA DEL 26.03.2020
COVID-19, AGGIORNAMENTO - L'Unità di Crisi della Regione Campania comunica che nella giornata odierna sono stati esaminati:

- presso il centro di riferimento dell'ospedale Cotugno di Napoli 369 tamponi di cui 35 risultati positivi;
- presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno 102 tamponi di cui 52 risultati positivi;
- presso l'ospedale Moscati di Avellino 78 tamponi di cui 7 risultati positivi;
- presso il centro di riferimento dell'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno 253 tamponi di cui 25 risultati positivi;
- presso il laboratorio della Federico II 65 tamponi di cui 13 risultati positivi;
​- presso il centro di riferimento dell'ospedale Moscati di Aversa 87 tamponi di cui 1 risultato positivo;
- presso il centro di riferimento l'ospedale Sant'Anna di Caserta 65 tamponi di cui 2 risultati positivi;
- presso il centro di riferimento dell'ospedale San Paolo di Napoli 42 tamponi di cui 10 risultati positivi.

Pertanto nella giornata di oggi sono stati esaminati 1061 tamponi

I positivi della giornata odierna sono: 145

                                                                                               Positivi complessivi Campania: 1.454

COVID-19, AGGIORNAMENTO

Dopo la lettera al Governo di ieri del Presidente De Luca, sono arrivate dalla Protezione Civile, nella giornata di oggi, 33.000 mascherine FFP2 e 2.729 mascherine FFP3.

"Non è un grande quantitativo - ha dichiarato il Presidente De Luca - ma ci auguriamo che sia l'inizio di un programma più ampio di consegne alla Campania del materiale sanitario necessario. Di queste forniture, com'è noto, è responsabile esclusivamente la Protezione Civile. Controlleremo ora per ora che questo programma di consegne vada avanti in maniera programmata. Per il resto, sta andando a regime il piano di potenziamento sugli esiti dei tamponi. Com'è noto abbiamo avuto nel giro di una settimana, oltre all'unico laboratorio del Cotugno, altri 9 laboratori in tutta la regione. Entro questo fine settimana, ci sarà la possibilità di avere i risultati entro le 24 ore, senza più arretrati".

E' confermato l'arrivo per lunedì di un primo blocco del milione di kit rapidi che la Regione ha ordinato direttamente a fornitori cinesi. Questo darà un altro importante aiuto per le verifiche rapide su casi di pazienti positivi.

Stiamo procedendo per quanto riguarda le visiere trasparenti, nella verifica di un prototipo per farlo produrre direttamente ad aziende campane.

Proseguono i lavori appaltati dalla Regione per realizzare altre strutture ospedaliere nuove per 120 posti letto Covid. Saranno pronte in due settimane. 

Condividi: