CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Attualità

Messaggio di speranza per l'Irisbus nel messaggio del Papa all'Angelus

Messaggio di speranza per l'Irisbus nel messaggio del Papa all'Angelus

Roma - Un saluto e una speranza "per una positiva soluzione dei problemi" è stato rivolto  dal Papa agli operai della Irisbus, che con una folta delegazione hanno preso parte all'Angelus celebrato a Castel Gandolfo. Gli stabilimenti campani della Irisbus, che fanno parte del Gruppo Fiat, sono a rischio chiusura e sono, in questa fase, al centro di una vertenza.Il Sommo Padre ha salutato " la rappresentanza degli operai dell'azienda Irisbus di Flumeri con il fervido auspicio di una positiva soluzione dei problemi che ne rendono precaria l'attività lavorativa". “A tutti – ha aggiunto Benedetto XVI- auguro una buona domenica e una buona settimana”. Il Papa prima di guidare la recita dell’Angelus da Castel Gandolfo ha ricordato: “"Nel Vangelo di questa domenica, incontriamo Gesù che, ritiratosi sul monte, prega per tutta la notte. Il Signore, in disparte sia dalla gente che dai discepoli, manifesta la sua intimità con il Padre e la necessità di pregare in solitudine, al riparo dai tumulti del mondo”. Dopo l’Angelus un appello per Siria e Libia.

Condividi: