CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Carcere di Bellizzi - Si arrampica sul muro di cinta e finisce in coma

Carcere di Bellizzi - Si arrampica sul muro di cinta e finisce in coma

Si è arrampicato sul muretto di cinta del carcere di Bellizzi Irpino, ha perso l'equilibrio ed è caduto. Protagonista del gesto, non è chiaro se allo scopo di evadere o piuttosto per semplice protesta, un detenuto 50enne che si trovava nella locale infermeria. L'uomo, C. G., originario di Napoli e detenuto per sequestro di persona e spaccio di stupefacenti, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale del capoluogo irpino dove si trova in coma e versa in pericolo di vita. Il personale è prontamente intervenuto ed i medici del penitenziario ne hanno disposto l’immediato ricovero in ospedale.

Condividi: