CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Delitto De Paola: confermato l'arresto per Di Matola

Delitto De Paola: confermato l'arresto per  Di Matola

Da due notti in carcere  con l'accusa di omicidio volontario il 31enne Gianluca Di Matola reo di aver ucciso a colpi di pistola Orazio De Paola. Questa mattina il gip del tribunale di Avellino ha convalidato il fermo disposto nella giornata di ieri dal pm Giuliano Caputo della Direzione Distrettuale. Con il giovane è indagato anche un  fratello di 28 anni. E intanto nella morgue del Moscati di Avellino avverrà l'autopsia sul corpo di Di Paola da parte del medico legale Lamberto Pianese. Come è noto, il giovane nelle ore successive all'omicidio del boss, era stato intercettato presso l'autostrada per Roma unitamente ad altri componenti della famiglia che hanno fatto ritorno presso l'abitazione di via Castagneto. Le piste battute dagli inquirenti riguardano qulla passionale che porta fino ad una ragazza di Montesarchio e quella dello spaccio di droga. Piste da interpretare con gli uomini dell'Arma  e della Procura  impegnati nella soluzione del delitto. 

Condividi: