CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

L'ombra del racket sull' incendio alla pizzeria 'Mister Pizza'

L'ombra del racket sull' incendio alla pizzeria 'Mister Pizza'

Potrebbe esserci l’ombra del racket sull’incendio appiccato nella notte alla Pizzeria Mister Pizza di Rione Valle. Ad allertare i Vigili del Fuoco, intorno all’una di questa notte sono stati alcuni residenti di via Don Giuseppe Morosini, spaventati dalle fiamme divampate nel locale.
I caschi rossi hanno impiegato circa tre ore di lavoro per spegnere il rogo. L’intervento dei vigili del fuoco ha evitato che il fuoco investisse anche il vicino negozio Petmania di proprietà dello stesso titolare di Mister Pizza Lucio Picariello. I cani spaventatissimi dal rogo e dal fumo infatti sono stati salvati, dai Vigili del Fuoco, che , con non poche difficoltà li hanno tranquillizzati. Sull’episodio indaga la Polizia mentre il locale, molto frequentato dai giovani del posto, risulta completamente distrutto, nel primo sopralluogo effettuato ieri sono sembra siano stati rinvenuti sul pavimento degli stracci imbevuti di liquido infiammabile. Secondo i primi accertamenti, gli autori del raid sarebbero entrati nella pizzeria forzando una finestra. Ascoltato dagli agenti di Polizia, il titolare di Mister Pizza e Petmania, ha negato di aver subito, in passato, minacce o richieste di denaro nonostante ciò gli inquirenti seguono la pista del dolo concentrandosi su motivi personali che avrebbero portato ad una ritorsione così violenta

Condividi: