CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Lauro - Spari contro una ditta di calcestruzzi: si percorre la pista del racket

Lauro - Spari contro una ditta di calcestruzzi: si percorre la pista del racket

Si torna a parlare di racket a Lauro. Almeno venti colpi, molto probabilmente esplosi con una carabina, sono stati sparati contro il cancello di ingresso della ditta Impianti Calcestruzzi Selvestrini che si trova sulla Statale 403 che collega la frazione Ima al comune di Moschiano.
Sembrerebbe che nessuno abbia visto o sentito nulla. Ieri mattina il primo ad accorgersi dei grossi fori disseminati sul cancello della ditta è stato proprio Adriano Selvestrini, vice sindaco di Quindici e socio della ditta.
Da qui è partita immediatamente la segnalazione ai Carabinieri della Stazione di Quindici che immediatamente si sono portati sul luogo dell'accaduto. I militari della locale stazione, con l'aiuto dei Carabinieri di Baiano hanno subito avviato le indagini per individuare i colpevoli e il movente alla base del gesto. Una delle piste che si percorre è sicuramente quella del racket, ma per ora non si esclude nessuna ipotesi.
Dell'accaduto è stata informata la Procura di Avellino, ma non si esclude l'eventuale coinvolgimento anche della Direzione Distrettuale Antimafia della procura di Napoli.
La tensione in paese risulta alta, anche perché non si tratterebbe del primo episodio di intimidazione.

Condividi: