CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Modena - Omicidio Cavaliere: fermato un avellinese, socio dell'impresa

Modena - Omicidio Cavaliere: fermato un avellinese, socio dell'impresa

Continuano, tra nuovi risvolti, le indagini sul tragico ritrovamento del cadavere di Raffaele Cavaliere, imprenditore edile ucciso a coltellate e lasciato sulla sua auto in sosta lungo la via Emilia tra Modena e Castelfranco. Gli investigatori della Squadra Mobile di Modena, tuttavia, hanno proceduto al fermo di quello che si ritiene essere l'autore del delitto. E' stata anche rinvenuta l'arma utilizzata per il delitto: un cutter. 
Con l'accusa di omicidio è stato fermato il socio dell'impresa edile di Cavaliere, un 50enne avellinese residente a Modena. Sembra che tra i due ci fossero dei dissidi di natura economica. Per tale motivo la Polizia ha concentrato l'attenzione sul soggetto in questione.
L'inchiesta è stata condotta grazie all'intercettazione delle celle telefoniche e alle testimonianze raccolte nelle primissime ore in seguito al ritrovamento del corpo senza vita di Cavaliere. Per ora vi è il massimo riserbo sulla vicenda, ma le indagini continuano per giungere alla verità.

Condividi: