CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Montevergine - Enorme incendio sul costone della montagna, chiusa anche la strada per il Santuario

Montevergine - Enorme incendio sul costone della montagna, chiusa anche la strada per il Santuario

L'emergenza incendi diventa ogni giorno più pericolosa. Ad essere colpito anche il costone della montagna di Montevergine, verso il Casone, che brucia dalla scorsa notte. Le fiamme sono divampate intorno alle 4.00 di ieri notte a metà del tragitto che porta al Santuario di Mamma Schiavona, nei pressi del Casone di località Cerreta. A causa del vento le fiamme si sono propagate a gran velocità costringendo a chiudere la strada che porta al Santuario. 
Per spegnere il rogo sul posto sono giunti oltre ai Vigili del Fuoco, anche le squadre del Genio Civile, alcuni volontari e gli addetti della Comunità montana Partenio-Vallo Lauro. E' stato necessario usufruire anche di due elicotteri che, rifornendosi al campo base di Mercogliano, hanno riversato quintali d'acqua sulla zona in fiamme.
Per evitare che il fuoco si propagasse ulteriormente tutti gli addetti hanno lavorato alacremente e fino allo sfinimento per tutta la giornata.
Non si sa ancora cosa abbia scatenato l'enorme incendio; il timore è che si possa trattare di un rogo doloso, così come ipotizzato anche dal sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo che ha dichiarato: "I responsabili vanno individuati. Spero che non la facciano franca".
Una situazione altrettanto difficile anche a Forino, sul Monte Faliesi dove oltre agli elicotteri è stato necessario ricorrere ad un CanadAir "Can15", strutturalmente più idoneo per queste situazioni. Il Monte Faliesi e la zona di Breccelle bruciano da oltre 48 ore con danni consistenti ai boschi dell'area.

Condividi: