CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cronaca

Serino - Un messaggio inviato ai familiari: Silvio, suicida con la benzina

Serino - Un messaggio inviato ai familiari: Silvio, suicida con la benzina

Non è servita la corsa contro il tempo per i familiari di Silvio Pelosi, il 22enne di Serino, che aveva lasciato un messaggio drammatico via smarthphone ai propri cari,  con il quale annunciava la tragica scelta. Il corpo del giovane semicarbonizzato  è stato trovato in un campo di nocciole di proprietà di uno zio con accanto una bottiglia di benzina con il liquido infiammabile e poco distante l'auto parcheggiata.  Il corpo è stato ritrovato intorno alle 13.00 in contrada Acquara. Il giovane era molto amato nel paese e conosciuto da tutti. Viveva con la famiglia: aveva lavorato come commesso presso un supemarket per alcuni mesi e a giorni avrebbe preso servizio presso una fabbrica del serinese.

Condividi: