CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cultura ed Eventi

Rocca San Felice - "Medioevo a la Rocca": dopo il Banchetto tre giorni di livello per un viaggio nel tempo

Rocca San Felice -

Guitti e giocolieri, dame e cavalieri, osti e mercanti, maghi e fattucchiere: sono le Feste Medioevali coordinate dalla direzione artistica di Fiorenza Calogero iniziate ieri sera con il Banchetto Medievale ( di gran livello quest'anno..) al quale hanno partecipato cittadini, turisti e ospiti, tra i quali Ciriaco De Mita, Domenico Gambacorta, Rosanna Repole,etc.
Tanta gente alla prima della Festa per un tuffo nel passato per rivivere antiche suggestioni, compiendo un viaggio nel tempo per ritornare al Medioevo dove magia e tradizione diventano un'unica cosa.
Ogni casa e' addobbata con drappi e stendardi, ogni cristiano si veste con tuniche e stole, ogni dama si orna con velluto e gioielli per far rivivere al visitatore la suggestione di un tempo che fu.
E quando tra gli stretti vicoli del borgo, tra le vecchie case in pietra si incontrano l'oste che mesce il vino dalla botte, la vecchia megera che legge la mano ad una speranzosa damigella, i soldati che trascinano il prigioniero messo alla gogna, il mendicante che si prostra per un misero tozzo di pane, il signore che spavaldo porta a spasso la sua alterigia, l'incantesimo è riuscito ed ognuno potrà dire di essere andato a spasso nel tempo.
Le Feste Medioevali nascono nel 1996 subito dopo la ricostruzione di ROCCA SAN FELICE che, con il borgo medievale, la piazza e il tiglio, i vicoletti e le casette in pietra, ornate da romanella e fiori, e con il castello a dominare il tutto, diventa l’attore principale, palcoscenico naturale e suggestivo, della manifestazione.
Quest’anno ci saranno delle novità che daranno ulteriore lustro a questa manifestazione diventata una delle più importanti feste medioevali del sud d’Italia, che niente invidia a feste medioevali, di respiro nazionale ed internazionale, del centro-nord d’Italia. 
Medioevo a la Rocca è realtà grazie ai Rocchesi, alla Pro-loco “De Mephiti”, al Forum dei Giovani.
PROGRAMMA:
TUTTI I GIORNI
Spettacoli: ore 18,30 I FALCONIERI dell’IRNO
- Falconeria Esposizione e volo di rapaci;
- Esibizione del volo del falco dal Castello
 La Bottega de lo MASTRO MEDIEVALE:  Armi e Strumenti, stendardi e macchine medievali;
 Al Borgo: Antichi Mestieri Esposizione e Mercato Storico a cura dell’Associazione  VITA ANTIQUA
ORDINE DEL LUPO: Accampamento medievale. Tiro con l’arco e Sfide di Armigeri itineranti
- Ore 20,45 La Prigionia di Margherita di Svevia: Apparizione del Fantasma dalle mura del Castello
Spettacoli : I GIULLARI di SPADE
Musici con Gruppo Itinerante: I BUFFONI SENZA TEMPO
Artisti di strada: giocolerie su Trampoli
ore 22,00 Tatiana Foschi Spettacolo di Acrobatica Aerea
Ore 22,30 IL DRAGO BIANCO  Manipolazione teatrale del FUOCO
Ore 23,00 Magairlin – CASTELLO  Irish Music Dance
VENERDi 18 e SABATO 19 in PIAZZA
- Ore 23,30 CISALPIPER in CONCERTO ( Chiara: piva emiliana, cornamusa scozzese, flauti; Vincenzo: strumenti a corde; Mauro: tamburo storico e percussioni; Marco: tamburo storico e percussioni ).
Inoltre: SABATO 19 e DOMENICA 20 AGOSTO
- Ore 21,30: Chiesa di Santa Maria Maggiore  Concerto dedicato alle musiche Medievali a cura e con Alessandro de CAROLIS.
- Ore 22,30: IL TEATRO del RAMINO  Spettacolo Medievale Virtus et Luxuria Fantasia con attori su trampoli ed effetti pirici e di fuoco
- CASTELLO: Ore 23,00 Ai vis lo Lop, lo Rainard, la Levre Celtic Popolar Music Dance

Solo DOMENICA 20 AGOSTO
- Ore 22,30 IL TEATRO del RAMINO  Spettacolo Medievale: Jacopo e Tebaldo
Spettacolo ispirato al Cammino di Santiago di Compostela ed ai cavalieri templari 

  • Rocca San Felice -
  • Rocca San Felice -
  • Rocca San Felice -
  • Rocca San Felice -
  • Rocca San Felice -
  • Rocca San Felice -
Condividi: