CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Cultura ed Eventi

Sant'Angelo dei Lombardi - Una Lettera alla Comunità per ricordare e continuare nella rinascita integrale

Nel trentottesimo anniversario del sisma del novembre '80

Sant'Angelo dei Lombardi -  Una Lettera alla Comunità per ricordare e continuare nella rinascita integrale

Una Lettera alla Comunità pubblicata sul sito istituzionale del comune gravemente colpito dal sisma del 23 novembre 1980. 
Questa la nota del sindaco Marco Marandino -
 - In occasione del trentottesimo anniversario del sisma del 23 novembre 1980, è necessario ricordare con profonda commozione il sacrificio di vita di numerosi nostri concittadini.
La memoria di quel tragico evento in ognuno di noi determina, certo, il cordoglio per la straziante sciagura, ma deve attivare anche una riflessione condivisa. Ricordare, cioè, l’autentica solidarietà e lo spirito di coesione – che si generarono all’interno della comunità nell’immediato post-sisma – ci deve spingere, sempre e comunque, indipendentemente dal ruolo sociale che svolgiamo, ad un impegno costante e generoso.
Quindi l’occasione dell’anniversario non può essere esclusivamente un momento retorico di celebrazione, bensì il presupposto di una rigenerazione e di un rinnovamento per ognuno.
Invito tutti a dare il proprio contributo per migliorare le condizioni complessive, in una fase che vede l’intero territorio provinciale arretrare ed impoverirsi. Ancora una volta dobbiamo sforzarci di abolire le divisioni, di superare le fragilità e di trovare sempre più numerose forme di collaborazione e di confronto, per concorrere ad una società compatta ed autenticamente viva.
Dalle macerie concrete di quei giorni e dalla ferite che ne sono seguite, ancora laceranti, si recuperi, insomma, la voglia di una rinascita integrale. - 

Condividi: