CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Atripalda - Inchiesta buste paga gonfiate: una condanna e 3 rinvii a giudizio

Atripalda - Inchiesta buste paga gonfiate: una condanna e 3 rinvii a giudizio

Nell’udienza svoltasi ieri mattina presso il Tribunale di Avellino nell’ambito dell’inchiesta sulle buste paga gonfiate che ha visti coinvolti alcuni dipendenti del Comune di Atripalda, sono arrivati i primi provvedimenti. Una condanna e tre rinvii a giudizio: questo il risultato della seduta.
Come e' noto,  sono quattro i dipendenti accusati di aver organizzato un’attività illecita che serviva a gonfiare le proprie buste paga. I quattro inserivano nel sistema informatico voci stipendiali non dovute in relazione ai livelli retributivi previsti per i ruoli rivestiti. Inoltre i dipendenti disponevano mandati di pagamento recanti importi maggiorati che venivano inoltrati alla Tesoreria comunale che procedeva al pagamento dello stipendio. Molto spesso le buste paga gonfiate venivano utilizzate per accedere a determinati tipi di finanziamento.
La truffa ai danni del Comune è di circa 170mila euro, di cui i 4 dipendenti si sono indebitamente appropriati dal dicembre 2009 al gennaio 2015.
Durante l’udienza di ieri uno dei dipendenti comunali coinvolti, è stato condannato  a 2 anni e 4 mesi di reclusione e a risarcire il Comune. Per ora è stato condannato a versare un’immediata provvisionale di 7mila euro. 
Gli altri tre indagati, invece sono stati rinviati a giudizio.

Condividi: