CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Avellino, bocciato il consuntivo dell'Acs.Si dimette Greco

Avellino, bocciato il consuntivo dell'Acs.Si dimette Greco

Bocciato il bilancio  della municipalizzata Acs e Giovanni Greco si dimette. Lunedì dopo la conferenza dei capigruppo, verrà nominato un amministratore reggente con l'ex sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo  favorito per il traghettamento  in attesa della procedura per titoli ed esami per il nuovo vertice . Il sindaco Gianluca Festa  non ha fatto altro che confermare le indicazioni dei dirigenti, bocciando il bilancio  e confermando il lavoro del comitato di controllo analogo  che ha evidenziato lo stralcio di circa 700mila euro di fatture per spese non riconosciute. Per Festa, " è' l'occasione per aggiornare lo Statuto Acs e mettere mano al contratto di servizio" . Poi ha aggiunto, " quando mi è' stata sottoposta una spesa di 2 milioni di euro, superiore agli incassi, avevo già capito che qualcosa non andava." Amareggiato alla fine il dott. Greco che non ha accettato le contestazioni dei dirigenti ribadendo di lasciare una società in utile, dopo " aver preso l'Acs sull'orlo del fallimento" .

Condividi: