CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Avellino - Comune: solite polemiche, ma passa il Previsionale 2017/2019

Avellino - Comune: solite polemiche, ma passa il Previsionale 2017/2019

Traguardo importante quello raggiunto ieri dall’amministrazione avellinese che ha approvato, con 17 voti  e l’astensione della consigliera Adriana Percopo, Ida Grella e Silvia Amodeo, il Bilancio previsionale 2017/2019. Oltre all’approvazione del documento contabile è stato deciso, attraverso un emendamento di Gianluca Festa, di trasferire 131mila euro, previsti per l’incapsulamento di 6 tetti in amianto, verso la riqualificazione del centro storico di Ponticelli. A riguardo l’assessore ai Lavori pubblici Preziosi ha rassicurato che con i fondi destinati alla riqualificazione delle periferie i tetti in amianto saranno eliminati e non solo incapsulati.
La fase più importante della seduta è stata proprio l’approvazione del Bilancio che, oltre all’astensione della Percopo, ha registrato anche l’assenza di Festa e della Negrone al momento del voto complessivo.
Una discussione alquanto animata e polemica che ha portato l’opposizione ad accusare la maggioranza di aver allestito uno spettacolo indegno per la città e di non avere più i numeri per portare avanti questa esperienza.
Insomma le solite questioni che hanno portato diversi consiglieri a votare no al Bilancio, nonostante le nuove promesse della maggioranza di rendere più vivibili le periferie e completare i cantieri in città così da restituire decoro ad Avellino.
Il passo ormai è stato fatto, ora tocca rispettare gli impegni ed evitare nuovi scontri in Comune, ma regna il caos nello schieramento della maggioranza...

Condividi: