CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Avellino - Nuovo piano antismog: blocco per 30 giorni del traffico veicolare in centro

Avellino - Nuovo piano antismog: blocco per 30 giorni del traffico veicolare in centro

Per combattere il problema dell'inquinamento ad Avellino, il sindaco Paolo Foti ha emanato una nuova ordinanza antismog che riprende quella del maggio ecologico, prorogandola. Il nuovo provvedimento prevede che da oggi e per i prossimi 30 giorni il centro cittadino sarà interdetto al traffico veicolare: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 l'area urbana di Avellino non potrà essere attraversata da veicoli a benzina Euro 0-1-2 e da quelli a diesel Euro 0-1-2-3. Gli unici giorni esclusi dal divieto di transito saranno il 9, 10 e 11 giugno per permettere il pieno svolgimento delle operazioni elettorali. 
Non rientrano nel dispositivo approvato dal Comune le strade ricadenti nel perimetro delimitato dall'autostrada A16, la statale 7bis, Via Don Giovanni Festa, la Bonatti, la provinciale 165, Via Pianodardine, Via Francesco Tedesco fino all'incrocio semaforico con Via Fratelli Troncone, Viale Italia fino alla rotatoria, il tratto di provinciale 70 tra le due rotatorie, Via Perrottelli, Via Raffaele Aversa, Via Morelli e Silvati e Via Antonio Annarumma.
Tuttavia, il nuovo provvedimento servirebbe soprattutto a prevenire livelli critici di inquinamento in quanto in questo periodo si registrano concentrazioni di Pm10 molto basse. Dunque nessuno sforamento in vista che ha fatto sollevare qualche crtitica sulla necessità della disposizione antismog che secondo alcuni poteva attendere. Tuttavia Foti ha cercato di contenere i disagi, ad esempio anche attraverso una modifica dello stop pomeridiano che inizialmente era previsto dalle 16.00 alle 19.00, mentre ora è stato accorciato e diminuito (15.00/17.00), così da non intaccare particolarmente le attività commerciali del centro.

Condividi: