CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Cesinali - Al Teatro d'Europa arriva "Sbussolati" dell'artista irpino Zamma

Cesinali - Al Teatro d'Europa arriva

"A volte bisogna perdersi, per ritrovarsi", dicono i saggi. Ma quando a perdersi è un’intera società, come si fa a ritrovare un sentiero sicuro? E dove ci sta portando quest’epoca senza piu’ una bussola?  Insomma qualcosa di molto attuale sta per arrivare sul palco del Teatro d’Europa in scena domenica 18 marzo alle 19.30. Qualcosa di molto attuale ma anche di nuovo per chi come Mario Zamma (protagonista e scrittore dello spettacolo insieme a Roberto D’Alessandro) si avvia a percorrere una nuova strada che mette in mostra qualcosa che in tutti questi anni ancora non era venuto fuori. 
“Sbussolati” è tutto questo ma anche musica, poesia e soprattutto tanto divertimento perché "ridere fa bene al cuore e all’anima". Prova a rispondere, con leggerezza e ironia, Mario Zamma, attore caratterista, musicista, imitatore e ‘rumorista’, una delle anime del Bagaglino, ed eclettico e versatile artista. Attraverso la formula del varietà, con una serie di monologhi dalla sferzante e irriverente ironia arricchiti da suggestivi momenti musicali,  Zamma affronta lo ‘sbussolamento’ dei nostri tempi: l’amore, la famiglia, la cultura, la società e la politica, visti attraverso la lente dell’irresistibile comicità dell’artista irpino, per ridere insieme (e riflettere) di una modernità così spesso indecifrabile. 
Conosciuto dal grande pubblico per il Bagaglino, Mario Zamma, in questo spettacolo porta molta parte di sè nuova. Dopo essersi espresso al meglio come attore all’interno del Bagaglino, in questo caso ha preso una strada nuova e diversa insieme a Roberto D’Alessandro, che è anche il regista. “In “Sbussolati” ci saranno parti musicali, di poesia e ovviamente tante risate".  
Per info: Teatro d’Europa - Cesinali (Via Valle, 18) telef. 0825/667366 - 331/5481067- www.teatrodeuropa.com 

Condividi: