CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Gesualdo - Il progetto Castelli d'Irpinia partecipa a Saperi & Sapori

Gesualdo - Il progetto Castelli d'Irpinia partecipa a Saperi & Sapori

A Gesualdo, i prossimi 16-17-18 agosto, si terrà Saperi & Sapori. Un'importante manifestazione legata ai sapori e alla cultura organizzata dell'Associazione A.S.T.R.E.A. Ci saranno stand enogastronomici, convegni, visite al castello, mostre, e tanta musica. Quest'anno parteciperà alla manifestazione anche il progetto Castelli d'Irpinia.
Di seguito il programma di Castelli d'Irpinia per Saperi & Sapori 2017:
16-17-18 AGOSTO 2017
CASTELLO DI GESUALDO
Esposizione del progetto internazionale Castelli d’Irpinia: foto, video e web.
VENERDì 18 AGOSTO ORE 20.00 
CASTELLO DI GESUALDO. Convegno dal titolo "Opportunità di sviluppo del territorio attraverso un’idea di promozione turistica", intervengono ing. Pasqualino Juri D'Onofrio, presidente A.S.T.R.E.A Gesualdo, avv. Domenico Forgione, sindaco di Gesualdo, Tina Rigione, proprietaria del marchio Castelli d'Irpinia.
A seguire, nel cortile del Castello di Gesualdo, in collaborazione con l'Associazione Zenit 2000, concerto del CIMAROSA ACCORDION TRIO (Eugenio De Rose, Fausto Credidio, Giuseppe Bozzo), musiche di A. Piazzolla, J. Woitarowicz, P. Baranek.
Il Cimarosa Accordion Trio. Il Cimarosa Accordion Trio unisce tre giovani fisarmonicisti che, guidati dalla passione per la musica d’insieme, ambiscono alla ricerca di nuove sonorità ed effetti timbrici sulla fisarmonica. Il repertorio esplorato è variegato e contempla vari autori, dalla letteratura originale per fisarmonica alla musica contemporanea, dal jazz alla musica popolare. Giuseppe Bozzo, Fausto Credidio, Eugenio De Rose, allievi del noto concertista e didatta Giuseppe Scigliano, anche se giovanissimi, possono vantare dei curricula di grandissimo spessore, avendo suonato in vari teatri italiani come il “Rendano” di Cosenza e il “San Carlo” di Napoli. Hanno inoltre partecipato a varie stagioni concertistiche in tutta Italia e sono vincitori di molti concorsi nazionali ed internazionali, sia come solisti che come membri del trio. Possono vantare master di alto perfezionamento con i più grandi concertisti e didatti del panorama fisarmonicistico mondiale quali Massimiliano Pitocco, Mario Stefano Pietrodarchi, Dario Flammini, Adriano Ranieri, Angelo Miele, Claudio Jacomucci, Yuri Shishkin, Friedrich Lips, Jean Luc Manca, Voijn Vasovic, Pavel Feniuk, Franck Angelis, Raimondas Sviackevicius, Viatcheslav Semionov

Condividi: