CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Inquinamento Valle del Sabato - Registro tumori pronto entro febbraio

Inquinamento Valle del Sabato - Registro tumori pronto entro febbraio

L'inquinamento della Valle del Sabato continua a preoccupare i residenti. Questa volta le polemiche dei cittadini sono partite da Tufo, dove a preoccupare è l'inquinamento delle acque e la possibile correlazione dell'aumento delle malattie incurabili e l'inquinamento ambientale.
Intanto di fronte alla raccolta di 500 firme degli abitanti e ambientalisti di Tufo per avere chiarezza sulla situazione, l'Asl di Avellino ha fatto sapere che il famoso registro dei tumori di cui si parla da mesi sarebbe quasi pronto e potrebbe essere diffuso entro il mese di febbraio. Lo screening dettagliato sui tumori della Valle Ufita è a buon punto per quanto riguarda l'aggiornamento dei dati ed inoltre sarebbero cominciate anche le operazioni relative alle valutazioni epidemiologiche per capire la diffusione delle patologie neoplastiche sui singoli territori.
Inoltre grazie all'accordo stipulato tra Istituto Nazionale Tumori, l'Istituto Sperimentale Zooprofilattico del Mezzogiorno e l'Istituto Superiore della Sanità si stanno portando avanti delle indagini nelle aree produttive più esposte agli agenti inquinanti, come ad esempio Solofra e la Valle Ufita. Con i risultati di questo studio sarà possibile capire quale sia "lo stato di avanzamento delle patologie".
Una situazione che preoccupa tutti, ma si attendono i risultati certi delle indagini scentifiche per evitare inutili allarmismi.

Condividi: