CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Parolise - Cominciati i lavori di demolizione del viadotto

Parolise - Cominciati i lavori di demolizione del viadotto

I lavori di rifacimento del viadotto di Parolise continuano e dalla giornata di ieri si è entrati nella fase più delicata dell'intero intervento, ossia la demolizione del tratto di ponte che dovrà poi essere ricostruito. Ieri tecnici e operai hanno cominciato a rimuovere un pezzo della sede stradale tra la curiosità di alcuni cittadini accorsi per assistere all'operazione.
Già nelle scorse settimane la ditta che si è aggiudicata l'appalto per i lavori è intervenuta sui piloni che sostengono il ponte, mentre ieri si è entrati nel vivo con la rimozione di un pezzo del viadotto. 
Intanto continuano i disagi per il traffico veicolare costretto ad attraversare i paesi di San Potito e Parolise per bypassare il cantiere sul ponte e ricongiungersi nuovamente con l'Ofantina. Il percorso che attraversa i due comuni irpini e' estinato solo ai veicoli leggeri, ma non mancano i camionisti furbi che invece di intraprendere il percorso destinato ai mezzi pesanti, percorrono la strada più breve attraversando i centri abitati e causando rallentamenti e disagi.
Per tale motivo il Cov (Comitato provinciale per la viabilità) ha deciso di intensificare i controlli delle forze dell'ordine per evitare problemi di questo tipo e per controllare anche che siano rispettati i limiti di velocità da parte degli automobilisti.
Purtroppo la pazienza di cittadini, commercianti e pendolari che ogni giorno percorrono l'Ofantina sarà messa a dura prova ancora per molto poiché l'ordinanza di chiusura del traffico attivata a fine maggio, resterà in vigore fino al 22 febbraio del 2019, anche se l'impresa che sta effettuando i lavori e l'Anas contano di completare l'intervento entro la fine dell'anno in corso.

Condividi: