CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Sant'Angelo dei L. - Rissa in carcere tra detenuti albanesi e napoletani

Sant'Angelo dei L. - Rissa in carcere tra detenuti albanesi e napoletani

Nel carcere di Sant'Angelo dei Lombardi si è verificata una rissa tra due gruppi di detenuti e come rivelato da un comunicato dell'Uspp sono venuti alle mani per futili motivi alcuni detenuti albanesi e un gruppo di detenuti napoletani.
Un litigio che si è trasformato in una violenta scazzottata, sedata solo grazie all'intervento della polizia penitenziaria. Nello scontro 5 detenuti sono rimasti feriti e sono stati trasportati al pronto soccorso dell'Ospedale di Sant'Angelo dei L.: tre hanno rimediato delle ecchimosi, uno è ricorso a dei medicamenti, mentre un altro a dei punti di sutura.
Si tratta comunque di episodi del tutto sporadici, vista l'ottima organizzazione di cui gode la struttura che si è guadagnata negli anni la reputazione di carcere modello e apprezzato a livello nazionale. Qualche problema, forse, a livello gestionale è nato in seguito alla prematura scomparsa del direttore Massimiliano Forgione che ha contribuito a rendere il penitenziario di Sant'Angelo una struttura di eccellenza. E' venuta a mancare sicuramente una figura di grande importanza per il carcere, anche se attualmente la direzione è stata affidata a Paolo Pastena, direttore del carcere di Avellino, che sta operando nel migliore dei modi in continuità con quanto già fatto da Forgione.

Condividi: