CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo

Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo

Due anni fa Giuseppe Zamberletti era ritornato in Irpinia, a Sant'Angelo dei Lombardi con l'immancabile loden   e la sigaretta accesa. Il solito sguardo fiero, attento alla gente che lo riabbracciava e che si  congratulava con l'uomo, l'amico e il padre della Protezione Civile, la guida di sempre. Anche quella sera arrivo' con i suoi fidati collaboratori, in primis con il Prefetto Enzo Mosino il braccio destro di sempre dai tempi del terremoto del Friuli del 1976 e che lo accompagnava nelle realtà squassate dalle calamita naturali come il cratere grande quanto il Belgio che aveva mietuto vittime e danni strutturali. Anche in quella occasione, espresse il desiderio di poter partecipare alle celebrazioni successive ed in particolare al quarantennale del terremoto del 23 novembre '80. Desiderio espresso circa dieci giorni orsono agli amici santangiolesi che erano andati a visitarlo all'hospice di Varese in cui era ricoverato in seguito ad un male purtroppo incurabile. Ad Angelo Fischetti e Rosanna Repole era apparso lucidissimo e come al solito puntuale nelle analisi della multiforme società italiana. Entrambi accolti con il sorriso e con l'impegno di ritrovarsi. Il suo cuore debilitato dalla malattia non ha retto e Zamberletti lascia un ricordo indelebile in quanti lo hanno conosciuto ed amato.  Dai big irpini e nazionali  l'invito a non dimenticarLo: da Ciriaco De Mita a Nicola Mancino, ai sindaci irpini, alle popolazioni con le quali era disponibile ed aperto. Un pragmatico della provincia nordista con l'attenzione alla vera solidarietà figlia del lavoro e dell'orgoglio dell'appartenenza alla Patria. Un grande Italiano vicino alla gente. La delegazione irpina con Rosanna Repole, il sindaco di Teora  Stefano Farina, il consigliere comunale di Sant'Angelo dei Lombardi Michele Policano, la consigliera comunale di Conza della Campania Giuseppina Nadia Tufano ed altri sarà nella giornata di martedì 29 gennaio ai funerali di Stato a Varese nella basilica di S.Vittore. Saranno presenti le alte cariche istituzionali  ad iniziare dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il governatore della Lombardia Attilio Fontana e dagli amici di sempre della Protezione Civile guidati dal capo dipartimento Angelo Borrelli. Il Comune di Sant'Angelo dei Lombardi ha proclamato per martedì la giornata di lutto cittadino invitando tutti ad un momento di riflessione comunitaria per il trigesimo. - di Antonio Porcelli -

  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
  • Scompare Giuseppe Zamberletti, un grande italiano vicino alla gente. Lutto cittadino a Sant'Angelo
Condividi: