CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Solofra - Il Consiglio respinge l'atto aziendale dell'Asl e prepara il ricorso

Solofra - Il Consiglio respinge l'atto aziendale dell'Asl e prepara il ricorso

Maggioranza e minoranza compatta in Consiglio comunale a Solofra per impugnare l'atto aziendale dell'Asl che prevede il declassamento dell'Ospedale "Landolfi", in particolare il passaggio del reparto di Ortopedia da complesso a Unità semplice.
"E' davvero paradossale quello che sta succedendo. Da una parte il piano ospedaliero approvato in Regione che rafforza la struttura prevedendola Terapia intensiva; dall'altra parte l'atto aziendale che declassa fortemente Ortopedia", ha spiegato il sindaco Michele Vignola nel corso della seduta.
Anche la consigliera di minoranza Agata Tarantino ha messo in evidenza l'importanza di mantenere in vita i reparti per agevolare i tanti pazienti che si servono della struttura ospedaliera: "Non si tratta di una guerra tra poveri, ma di rivendicare il ruolo valido della struttura ospedaliera".
L'amministrazione comunale rimane ferma sull'idea di dover salvare l'Ospedale e per tale motivo ha deciso di ricorrere alle vie legali per respingere la decisione dell'Asl. Inoltre l'assessore alla Sanità Alba Maffei ha anche chiesto: "di proporre alla Regione il trasferimento degli ospedali dell'Asl alla gestione della Città ospedaliera, lasciando all'Asl la gestione del territorio".
Il ricorso, dunque, è pronto e nei prossimi giorni si potrà capire come si evolverà la situazione.

Condividi: