CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

Volturara - Cresce l'Associazione del Fagiolo della Piana del Dragone, Sarno eletto Presidente

Volturara -  Cresce l'Associazione del Fagiolo della Piana del Dragone, Sarno eletto Presidente

Volturara Irpina, 3 lug - Nuove aziende agricole si uniscono all'Associazione per la tutela del Fagiolo di Volturara. L'adesione di tali realtà produttive, alcune anche di recente costituzione, è stata formalizzata durante l'assemblea dell'Associazione che si è tenuta lo scorso sabato 29 giugno. Le aziende, come da statuto, hanno sottoscritto e adottato i disciplinari di produzione che regolano nel dettaglio la coltivazione del fagiolo della Piana del Dragone, anche noto come "Fagiolo Quarantino".   

Si rafforza, dunque, una realtà associativa, fortemente voluta dal Primo cittadino, Marino Sarno, che nel giro di pochi anni è riuscita non solo ad evidenziare e far conoscere oltre i confini regionali le caratteristiche uniche del prodotto, ma anche ad ottenere il prestigioso Presidio Slow Food. Durante l'ultima assemblea, alla quale ha partecipato anche Maria Elena Napodano, Responsabile Slow Food di Avellino, è stato comunicato che la Condotta di Avellino ha inserito la Festa del Fagiolo di Volturara nel programma Slow Food "Presidi, porte aperte", al fine di rendere omaggio al neonato Presidio. 

Positivo il commento del Sindaco e Consigliere provinciale, Marino Sarno: "La valorizzazione di questo nostro prodotto di eccellenza ha determinato non solo una attenzione maggiore per il nostro paese, ma anche una crescita significativa della sua domanda. La valorizzazione e la promozione sulle quali questa Amministrazione ha scommesso - osserva il primo cittadino - non sono state, dunque, fini a se stesse, ma sono servite a creare opportunità di crescita economica e di occupazione. Una delle aziende che ha aderito alla nostra Associazione - spiega Sarno -  è infatti costituita da giovani che si erano trasferiti al Nord, e che adesso, invece, hanno colto la possibilità di realizzare qui, tornando nella propria comunità, una realtà economicamente valida, capace di assicurare loro un ritorno economico significativo." 

L'Assemblea dell'Associazione dei produttori ha conferito al Sindaco Sarno il titolo di Presidente onorario. Un riconoscimento a colui che ha intuito le potenzialità del Fagiolo di Volturara, ha fondato l'Associazione e con caparbietà ne ha sostenuto la crescita. Un lavoro che ha condotto l'associazione all'ambito riconoscimento di Presidio Slow Food.  

Condividi: