CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Adesione del comune di Montoro alla Fondazione Sistema Irpinia

Il primo Ente ad apporre la firma per il progetto di sviluppo territoriale su base culturale

Adesione del comune di Montoro alla Fondazione Sistema Irpinia

Firmato nel palazzo della Provincia,dal sindaco della citta’ di Montoro Girolamo Giaquinto, l’accordo per l’adesione alla fondazione “Sistema Irpinia”. Il Comune di Montoro è stato il primo ad apporre la firma per questo importante progetto di sviluppo territoriale su base culturale. Questo accordo dara’ vita ad una collaborazione con l’ente provinciale basato sulla realizzazione di interventi oggetto  di investimento.  La fondazione “Sistema Irpinia” nasce con l’obiettivo di individuare dei siti di interesse storico-culturale presenti in tutta la provincia irpina e valorizzarli. Nel comune montorese il convento Santa Maria degli Angeli, gia’ oggetto di riqualifica e Polo d’Eccellenza per la concia e l’artigianato, sara’ la sede del centro di coordinamento territoriale, verso cui indirizzare gli investimenti Pubblici , al fine di sostenere, integrare e consolidare l’ offerta culturale dei siti di interesse ed allo sviluppo di nuovi servizi e contenuti culturali. Un altro tassello importante è stato siglato per la Citta’ di Montoro, un nuovo e  ulteriore passo verso il futuro, verso il rilancio che non può realizzarsi se si prescinde dalla necessità della collaborazione con gli altri enti governativi, a qualunque livello istituzionale.  La creazione di accordi economici , di alleanze politiche e culturali possono definirsi una costante nella gestione amministrativa del Sindaco Giaquinto, che punta sempre di piu’ a portare Montoro al centro delle vicende politico culturali e sociali della provincia e  regione, consci del fatto che l’instaurazione di rapporti duraturi con enti sovracomunali portano alla crescita umana economica e sociale della comunità che si amministra. Questo accordo è il primo di tanti altri passi verso questa direzione, che sicuramente saranno volano  di crescita per tutta la comunità montorese.


Condividi: