CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Air - Casse in difficoltà per il pagamento di quasi 6 milioni di Tosap

Air - Casse in difficoltà per il pagamento di quasi 6 milioni di Tosap

Guai in vista per l'Air, l'azienda irpina che si occupa del trasporto pubblico su gomma in provincia di Avellino e Benevento. Il Comune di Avellino ha inviato un provvedimento esecutivo di sequestro dei conti correnti per il mancato pagamento di 5,7 milioni di euro conteggiati da "Assoservizi" per la Tosap del 2015. Per tale motivo l'azienda ha cercato di concordare un piano di rientro con l'amministrazione che prevede 60 rate da 100mila euro al mese e 300mila euro di anticipo.
L'ultima parola, tuttavia tocca al Comune che dovrà decidere se accettare o meno la proposta dell'Air, così da evitare che l'azienda vada in difficoltà per i pagamenti mettendo a rischio l'attività e i servizi offerti agli utenti.
Una decisione che non arriverà in tempi brevi perché attualmente i lavori del Consiglio comunale sono fermi in vista delle prossime elezioni. Intanto i vertici dell'Air sperano nella comprensione dell'amministrazione comunale per poter risolvere la questione nel migliore dei modi e senza gravi ripercussioni sui servizi. Purtroppo in caso inverso l'Air rischierebbe il crac e si ritroverebbe nella condizione di non poter pagare gli stipendi e di non poter offrire tutti i servizi necessari.
"Ci auguriamo che il Comune faccia in fretta le sue valutazioni; diversamente andremmo in serie difficoltà finanziarie per la tenuta dell'azienda. Pagare gli stipendi, il carburante, le assicurazioni e tutto il resto diventerebbe impossibile già dal prossimo mese", ha spiegato l'amministratore unico Alberto De Sio.

Condividi: