CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Approvata la Legge Regionale sui disturbi del gioco d'azzardo,Iannace: " Una tutela per i soggetti più deboli"

Approvata la Legge Regionale sui disturbi del gioco d'azzardo,Iannace:

Vorrei innanzitutto ringraziare i colleghi consiglieri che insieme a me hanno lavorato al testo unificato “Disposizioni per la prevenzione e la cura del disturbo da gioco d’azzardo e per la tutela sanitaria, sociale ed economia delle persone affette e dei loro familiari” - dichiara il consigliere regionale della Campania Carlo Iannace, a seguito dell’approvazione in Consiglio della proposta di Legge per il contrasto e la prevenzione del gioco d’azzardo, problematica sempre più diffusa anche in Irpinia.

“In Commissione Sanità e Sicurezza Sociale abbiamo affrontato un lavoro intenso che vuole riordinare la disciplina dei giochi leciti, per prevenire e contrastare le dipendenze dal gioco d’azzardo e recuperare le persone che ne sono affette, tutelando in particolar modo le loro famiglie e minori.

Attraverso norme adeguate, la collaborazione con gli enti preposti e l’armonizzazione dei regolamenti comunali, cerchiamo di promuovere, in modo particolare, l’informazione e la sensibilizzazione sui rischi del gioco d’azzardo e di tenere sotto controllo il fenomeno attraverso il dialogo costante con le strutture operative delle Asl, con i comuni, le scuole, le associazioni dei concessionari e degli esercenti e quelle che operano per la tutela dei diritti dei consumatori, per portare avanti un’efficace e collaborativa attività di contrasto e prevenzione di atteggiamenti patologici e promuovere comportamenti consapevoli.

Per questo è fondamentale introdurre una disciplina regionale organica per eliminare tutte le criticità emerse anche durante le audizioni in Commissione, che ostacolano un efficace perseguimento degli obiettivi di tutela dei soggetti più deboli”, ha concluso Iannace.

Condividi: