CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Asl Av: corso di formazione su buona pratica clinica

Asl Av: corso di formazione su buona pratica clinica

“Strumenti per l’appropriatezza prescrittiva: pillole di buona pratica clinica per medici e pillole di educazione sanitaria per cittadini consumatori”, questo il titolo dell’importante corso di formazione, accreditato Ecm, organizzato dall’Asl Avellino in collaborazione con l’Ordine dei Medici di Avellino.
L’evento formativo si terrà nei giorni 13 e 14 ottobre 2011, con inizio alle ore 9.00, presso la Sala Conferenze dell’Ordine dei Medici di Napoli, in via Riviera di Chiaia n. 9/C. Il corso di formazione è rivolto a medici e farmacisti regionali e delle Asl campane con ruolo di rilevo nell’ambito delle cure primarie, dell’appropriatezza prescrittiva, del governo e della domanda e dell’educazione medica continua.
Nel corso dell’evento formativo saranno numerosi argomenti, tra i quali: nuove acquisizioni sull’efficacia di statine ad alte dosi o alte intensità vs minor intensità nel ridurre la mortalità totale; l’efficacia nel ridurre la mortalità totale delle statine in prevenzione primaria; insegnamenti dai nuovi studi pubblicati sull’associazione simvastatina-ezetimibe; l’effetto dell’interruzione precoce di studi cIinici sulla dimensione degli esiti; la persistenza in trattamento con le diverse classi di farmaci antipertensivi; perché i PDTA sull’ipertensione dell’Asl di Milano prevede la misurazione della microalbuminuria in certe condizioni, ma non come esame di routine per tutti gli ipertesi; esercitazioni collegiali su grandi studi cIinici pertinenti con le maggiori aree terapeutiche trattate nelle Pillole; Il position statement della Società Italiana di Farmacologia sui farmaci equivalenti; esercitazioni collegiali con audit cIinici simulati con Mmg su problemi relativi alla prescrizione di farmaci generici; il counseling motivazionale a un uso appropriato di antibiotici per infezioni respiratorie acute; audit clinico simulato con Mmg su problemi prescrittivi relativi a inibitori di pompa protonica; individuazione a livello aziendale e distrettuale di percorsi di supporto e di sinergie all’iniziativa regionale; soluzioni a problemi organizzativi.
I lavori saranno introdotti dal dottor Achille Coppola, sub-commissario alla Sanità Regione Campania, dall’ingegner Sergio Florio, direttore generale dell’Asl Avellino, e dal dottor Antonio D’Avanzo, presidente dell’Ordine dei Medici di Avellino.
Previsti gli interventi e le relazioni del dottor Alberto Donzelli, direttore Servizio di educazione all’appropriatezza ed EMB dell’Asl di Milano, nonché direttore nazionale del progetto “Pillole di buona pratica clinica e Pillole di educazione sanitaria”, della dottoressa Luisa Ronchi, dirigente Movimento consumatori ed esperta in ricerca e valutazione della letteratura scientifica e in educazione sanitaria, della dottoressa Silvia Sacchi, documentalista, della dottoressa Cristina Cassatella, dietista.
La segreteria organizzativa è stata curata dai dottori Armando Pirone, Lucio Visconti e Maria Rosaria Troisi, dirigenti dell’Asl Avellino.

Condividi: