CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Avellino - Area industriale: la Regione da il via alla rimozione delle ecoballe

Avellino - Area industriale: la Regione da il via alla rimozione delle ecoballe

Momento importante per l'area industriale di Pianodardine dove lunedì 20 marzo partiranno i lavori di rimozione delle famose ecoballe che da anni attendono di essere smaltite. La Regione ha dato il via libera alle operazioni che, attraverso una gara, sono state affidate all'associazione di imprese Sarim-Bps che si è aggiudicata l'appalto. 
La Giunta regionale aveva discusso e pianificato gli interventi di rimozione già dallo scorso agosto, partendo con le operazioni da altre province della Campania, arrivando ora in Irpinia.
I lavori riguarderanno prima il sito numero 2 del lotto in questione, ossia l'area dell'ex Fibe della zona industriale. Il sito corrisponde proprio al piazzale interno dello Stir sul quale si trovano 6.346 tonnellate di spazzatura indifferenziata ammassata nelle ecoballe diversi anni fa e che non sono mai state smaltite.
La rimozione delle ecoballe dallo Stir rappresenta soltanto la prima parte del progetto, in quanto nello stesso lotto è compreso anche il piazale dell'area Asi su cui giacciono oltre 24mila tonnellate di rifiuti da smaltire.
Insomma dopo più di 10 anni sembra che le cose si stiano cominciando a muovere per risolvere l'emergenza rifiuti che ormai caratterizza questa zona.

Condividi: