CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Camera di Commercio - Elezioni presidente: il Tar da ragione a La Stella

Camera di Commercio - Elezioni presidente: il Tar da ragione a La Stella

Continuano le polemiche riguardo l’elezione a presidente della Camera di Commercio di Avellino di Oreste La Stella. Proclamato lo scorso 12 maggio in seguito a quattro fumate nere, da subito la sua elezione è stata osteggiata dalla frangia opposta, formata da Confindustria e dal presidente uscente Costantino Capone, con la motivazione che la nomina a presidente di La Stella sia stata possibile solo abbassando il quorum da 15 a 14 preferenze.
Per tale motivo Confindustria decise immediatamente di fare ricorso al Tar di Salerno ed avanzare la richiesta di sospensione di La Stella dal suo incarico camerale. Una richiesta che, però, il Tar ha respinto; anche se bisognerà approfondire la questione a settembre.
Per ora tale sentenza risulta utile in quanto riesce a mantenere saldi gli equilibri interni. Infatti se fosse stato sospeso La Stella, tutti i provvedimenti finora approvati sarebbero stati messi in discussione con tutte le difficili conseguenze che ne derivano. Prima tra tutti sarebbe stata a rischio la delibera approvata per manifestare la volontà del Consiglio camerale a fondersi con i colleghi di Benevento.
Nel frattempo La Stella ha espresso la sua soddisfazione per la decisione del Tar: “Purtroppo per qualcuno sono ancora in carica. Spero che adesso prevalga il buon senso. Basta personalismi. Non dobbiamo più sprecare nessuna occasione di crescita e sviluppo”.

Condividi: