CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Comunità M. Alta Irpinia: passa l'accordo De Mita - D'Amelio, Arminio presidente, Conza, Morra, Calitri e Sant'Angelo si astengono

Comunità M. Alta Irpinia: passa l'accordo De Mita - D'Amelio, Arminio presidente, Conza, Morra, Calitri e Sant'Angelo si astengono

Gli esiti delle ultime amministrative in Irpinia hanno sortito in serata la nuova svolta della comunità montana Alta Irpinia con la nomina del nuovo Cda. Una riunione che ha evidenziato il patto tra il presidente Ciriaco Mita e Rosetta D'Amelio con l'ingresso in giunta del rappresentante di Lioni, Salvatore Ruggiero, del rappresentante vicino alle posizioni di  Enzo Alaia, il sindaco di Sant'Andrea di Conza Pompeo D'Angola, il sindaco di Monteverde Franco Ricciardi e il delegato del comune di Lacedonia Antonio Mercadante . Eletto presidente, il sindaco di Bisaccia dell'Udc, Marcello Arminio. Non e' stata accolta la richiesta dei rappresentanti del Pd, Repole, Farese e Di Pietro ( astenuti ) e del sindaco Di Maio di Calitri che ha votato contro ( mentre il delegato del comune di Teora ha votato a favore ) di avere accanto alla rappresentanza di Lioni, anche quella di Morra De Sanctis per un equilibrio territoriale equo, anche in considerazione che tre rappresentanti su cinque ricadono nella realtà d'Oriente dell'Alta Irpinia.

Condividi: