CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Comunità Montane, le proteste dei sindacati in attesa dello sciopero

Comunità Montane, le proteste dei sindacati in attesa dello sciopero

“Una profonda preoccupazione per il tentativo da parte della giunta Regionale di depotenziare e, addirittura, cancellare l’esperienza della cabina di regia e di affrontare la vertenza come comune crisi di settore” è questa la valutazione espressa da Fai-Flai e Uila i sindacati di categoria a tutela dei lavoratori forestali che il 17 ottobre incroceranno le braccia in segno di protesta contro i tagli e i ritardi nei pagamenti dei salari. Il maggiore imputato nella vertenza è Palazzo Santa Lucia i cui rappresentanti sono accusati di aver avviato in ritardo i bandi delle misure 226 e 227 del Psr e non fornire garanzie ai lavoratori sul loro stesso futuro. Diverso invece l’impegno della Provincia che nel rispetto della nuova legge elettorale ha anticipato il 30% delle risorse per il pagamento degli stipendi alle comunità montane oltre ad aver sbloccato la vertenza degli operai forestali a tempo determinato garantendo loro l’impiego fino alla fine del 2011. L’appuntamento è dunque a Napoli dove avrà luogo la protesta

Condividi: