CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

L'Air cerca nuovi alleati per partecipare alla gara d'appalto del trasporto pubblico

L'Air cerca nuovi alleati per partecipare alla gara d'appalto del trasporto pubblico

L'Air, l'azienda di proprietà della Regione che si occupa dei trasporti su gomma per la provincia di Avellino e Benvento, si prepara per partecipare alla gara d'appalto per il trasporto pubblico locale in Irpinia e Sannio che prevede una concessione per 9 anni del servizio per un valore di 378 milioni: ogni bus dovrà percorrere 20 milioni di chilometri ogni anno con un servizio dal costo pari a 2,07 euro a chilometro. 
L'Air ha pubblicato ufficialmente l'avviso con cui sceglierà il partner per partecipare alla gara per l'assegnazione del trasporto pubblico su gomma per le due province.
L'obiettivo è quello di ricercare il partner più adatto ad un'azienda pubblica come l'Air per aumentare la competitività della partnership in vista della gara d'appalto. Ovviamente i possibili alleati dovranno rispettare una serie di requisiti utili al raggiungimento di tale obiettivo e verranno valutati in base al parco autoveicoli, la capacità finanziaria, gli impianti, i chilometri annui percorsi e i curriculum dei responsabili tecnici.
I candidati potranno far richiesta di unirsi all'Air entro il prossimo 10 novembre. Una volta scelto il partner, verrà creata una Associazione temporanea di imprese. Nel caso in cui l'associazione dovesse vincere la gara si passerà alla fusione delle due aziende in un unico soggetto giuridico che dovrà rispettare le condizioni imposte dalla stazione appaltante, ossia la Regione.
L'azienda che verrà scelta, tuttavia, non sarà obbligata a formare l'Associazione di imprese, come anche l'Air potrà recedere al massimo 15 giorni prima della pubblicazione del bando di gara rispettando però la condizione di non poter partecipare allo stesso appalto con altri partner.

Condividi: