CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

"Risk management e controllo del rischio infettivo" esperti a confronto

 Venerdì 30 settembre, con inizio alle ore 9.00, presso l’Aula Magna del Presidio Ospedaliero “S. Ottone Frangipane” di Ariano Irpino

“Risk management e controllo del rischio infettivo”, questo il titolo dell’importante corso di formazione promosso dall’Asl Avellino, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Medici Direzioni Ospedaliere (Anmdo). Il corso di formazione, accreditato Ecm, che si terrà venerdì 30 settembre, con inizio alle ore 9.00, presso l’Aula Magna del Presidio Ospedaliero “S. Ottone Frangipane” di Ariano Irpino, è rivolto ai componenti dei Comitati per la lotta alle infezioni ospedaliere delle strutture sanitarie dell’Asl Avellino.

Nel corso dell’evento formativo saranno trattati e analizzati i seguenti argomenti: il controllo del rischio infettivo, logistica ospedaliera e sicurezza; il controllo del servizio di pulizia; l’applicazione delle procedure di gestione del rischio infettivo nell’ambito delle Unità Operative; il controllo del rischio infettivo in Chirurgia, implementazione in Campania delle raccomandazioni europee e dei metodi di sorveglianza standard; la gestione del rischio legionellosi in ambiente ospedaliero; monitoraggio e sorveglianza del rischio infettivo; la compliance degli operatori sanitari sull’igiene delle mani; media e sanità; la disinfezione in sala operatoria; lavaggio mani; chek in – check out.

I lavori saranno introdotti dall’ingegner Sergio Florio, direttore generale dell’Asl Avellino, dal dottor Antonio Mainiero, sindaco del Comune di Ariano Irpino, e dal dottor Oto Savino, direttore sanitario del presidio ospedaliero di Ariano Irpino.

Previsti gli interventi e le relazioni del dottor Gianfranco Finzi, presidente nazionale dell’Anmdo, nonché direttore sanitario dell’Azienda Universitaria S. Orsola – Malpighi di Bologna, del dottor Bruno Sarnelli, dirigente Settore Assistenza Ospedaliera – Area Rischio Infettivo della Regione Campania, del dottor Rosario Lanzetta, componente del Direttivo nazionale Anmdo, nonché direttore sanitario del Distretto n.24 dell’Asl Napoli 1, del dottor Giuseppe Matarazzo, componente Direttivo nazionale Anmdo, nonché direttore sanitario dell’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, della dottoressa Filippina Onofaro, componente del Direttivo nazionale Anmdo, nonché componente della Direzione sanitaria dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, della dottoressa Valeria Trivaro, componente direzione sanitaria Azienda Ospedaliera Dei Colli di Napoli, del dottor Bruno Zamparelli, presidente regionale Anmdo, della dottoressa Emilia Anna Vozzella, responsabile dell’Unità Operativa Interdipartimentale Igiene Ospedaliera del presidio ospedaliero di Ariano Irpino, del dottor Lucio Visconti, direttore dell’Unità Operativa Qualità dell’Asl Avellino, della dottoressa Marianna Raffa, direttore dell’Unità Operativa Rianimazione e Terapia intensiva del Presidio Ospedaliero di Ariano Irpino, della dottoressa Maria Rosaria Troisi, responsabile dell’Unità Operativa Formazione dell’Asl Avellino, e del dottor Lino Passerino Fina, dirigente infermieristico presso il Presidio Ospedaliero “Agostino Landolfi” di Solofra.        

Condividi: