CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Teatro Gesualdo - Foti e Feola firmano la messa in mora in caso di danno erariale sui conti

Teatro Gesualdo - Foti e Feola firmano la messa in mora in caso di danno erariale sui conti

La controversa questione relativa ai conti del Teatro Gesualdo continua tra questioni in sospeso e nuovi risvolti. Il sindaco Paolo Foti e il segretario generale Riccardo Feola hanno firmato la messa in mora a fini cautelari e interruttivi della prescrizione nei confronti dell'ex consiglio amministrativo del Teatro "Carlo Gesualdo". Un provvedimento necessario per tutelare le casse del Comune nel caso in cui al termine dell'indagine della Procura della Corte dei Conti sui bilanci del Massimo cittadino, venga accertato un eventuale danno erariale a danno dell'ente comunale avellinese.
Intanto resta aperta anche la questione relativa alle nomine dei tre componenti del consiglio di gestione del Gesualdo. Proprio ieri i consiglieri di minoranza hanno inviato una diffida per discutere nella prossima seduta di Consiglio comunale dei criteri utilizzati per le nomine. Il problema non sono tanto i nomi indicati, ma le procedure utilizzate per arrivarci.I consiglieri di minoranza chiedono, dunque, che vengano revocati i decreti delle nomine e si proceda con il voto in aula. Si tratta di un vero e proprio ultimatum prima che la minoranza passi ai fatti concreti, portando la vicenda all'attenzione della Magistratura.
Insomma gli scontri sul Gesualdo non accennano a diminuire, anzi si preannuncia una strada tutta in salita per la risoluzione dei problemi che minano le basi del Massimo cittadino.

Condividi: