CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Teatro Gesualdo - La giunta approva la gestione esterna, ma insorgono le polemiche

Teatro Gesualdo - La giunta approva la gestione esterna, ma insorgono le polemiche

La Giunta ha dato il via libera alla proposta di esternalizzazione della gestione del Teatro "Gesualdo" di Avellino, ma continuano le polemiche in vista della prossima discussione in Consiglio comunale. Da un lato c'è il sindaco Paolo Foti che continua a sostenere che affidare la gestione a terzi sia il miglior modo per ridare respiro alle casse del Massimo cittadino e riuscire ad organizzare la stagione artistica entro fine anno; dall'altro lato, invece, ci sono alcuni consiglieri, soprattutto i decariani che hanno sottolineato più volte il fallimento degli indirizzi dati da Foti tre mesi fa e, dunque, l'intenzione di non voler sostenere questo nuovo piano proposto dal sindaco.
Intanto Foti ha trasferito al segretario generale, in 9 punti, i nuovi indirizzi per la gestione esterna del "Gesualdo" che prevede: la pubblicazione di un bando rivolto a soggetti con esperienza tecnico professionale nel settore che siano in grado di allestire la nuova stagione teatrale 2017/2018, lasciando al Comune la possibilità di organizzare 15 appuntamenti. Nel bando saranno previste anche delle clausole sociali per salvaguardare le maestranze e per riservare biglietti omaggio per gli studenti meritevoli e le fasce deboli. Inoltre almeno per ora è stata messa da parte l'esperienza del Comitato di gestione, decaduto dopo le dimissioni di due componenti.
Una proposta in cui il primo cittadino crede molto e che porterà in aula venerdì, ma resta in forse il voto non solo dei decariani, ma anche del capogruppo di Scelta Civica Nicola Poppa.

Condividi: