CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Teatro Gesualdo - Le Commissioni propongono l'esternalizzazione solo della stagione artistica

Teatro Gesualdo - Le Commissioni propongono l'esternalizzazione solo della stagione artistica

La proposta del Sindaco Paolo Foti di esternalizzazione della gestione del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino non è riuscita ad ottenere il via libera delle Commissioni Cultura e Trasparenza. Dopo un confronto durato oltre tre ore è arrivata la contro proposta delle Commissioni: dare in gestione soltanto la stagione teatrale 2017/2018 tramite una manifestazione di interesse. A spiegarlo è proprio Costantino Preziosi, presidente della Commissione Trasparenza: “Questa è l’unica soluzione. In questo modo si accelerano i tempi per l’apertura del Teatro già entro dicembre, a differenza di un eventuale affidamento biennale che richiederebbe la pubblicazione di una gara europea e dunque tempi ben più lunghi”.
L’ipotesi è che chi prenderà in gestione la stagione dovrà caricarsi di oneri e onori ed eventualmente pagare anche un fitto. Inoltre, come già prospettato più volte, al Comune resterà la facoltà di organizzare alcuni eventi e incassarne gli introiti.
Proprio a partire da domani le Commissioni si confronteranno nuovamente su questa ipotesi. Intanto lunedì si andrà in aula, mentre la maggioranza emenderà il deliberato originario presentato da Foti, ampliando a due gli anni di esternalizzazione della gestione dell’intera struttura. Sarà in questa occasione che le Commissioni faranno la propria proposta. L’importante sarà trovare un accordo al più presto per il bene del Teatro.

Condividi: