CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Enti

Tribunali soppressi - Revisione geografia giudiziaria,sinergia tra Ariano, Sant'Angelo e Sala consilina

Tribunali soppressi - Revisione geografia giudiziaria,sinergia tra Ariano, Sant'Angelo e Sala consilina

Incontro negli uffici della Regione Campania, a Palazzo Santa Lucia, tra il consigliere delegato dal Presidente De Luca Francesco Todisco con i Sindaci di Ariano Irpino, Sala Consilina e Sant’Angelo dei Lombardi e con loro una delegazione del Coordinamento per la riapertura dei Tribunali soppressi tramite la possibilità di istituire sedi periferichepresso gli ex tribunali attualmente soppresso. Presenti, l'avvocato siciliano Piergiacomo La Via  che ha evidenziato l'esperienza nell'isola del progetto già in fase avanzata del progetto che si collega all'art.4 bis della Legge di soppressione. Presenti, il sindaco Francesco Cavallone e l'avvocato Katia Nola per Sala Consilina,il sindaco Domenico Gambacorta con gli avvocati Domenico Simone e Marcello Luparella per Ariano Irpino, il sindaco Marco Marandino, il consigliere Rosanna Repole, gli avvocati Giuseppe Trimonti e Licia Rafaniello per Sant'Angelo dei Lombardi. Il consigliere regionale Todisco ha  recepito la proposta tesa ad  articolare una convenzione fra Ministero della Giustizia, la Regione e i comuni interessati per l’istituzione di sezioni sperimentali distaccate e la sottoporrò alla valutazione del Presidente De Luca. Oltre le cose che andranno fatte per porre rimedi concreti, c’è prima di tutto una battaglia culturale da fare per dire con grande forza che la “diminuzione” dello Stato sul territorio non porta alcun risparmio ma solo maggiore abbandono delle nostre comunità.

Condividi: