CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Eventi

Musica di qualità per chiudere l’estate irpina

Musica di qualità per chiudere l’estate irpina

L’estate irpina si chiude con 3 grandi appuntamenti musicali molto attesi, i concerti dei Tiromancino, di Caparezza e dei Modena City Ramblers.  C’è molta attesa ad Atripalda per i “Tiromancino” che si esibiranno in concerto con l’”Essenziale Tour” sabato 17 settembre alle ore 21:30 in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono San Sabino Vescovo. Federico Zampaglione, il celebre leader del gruppo, sarà accompagnato da una band con una formazione completamente rinnovata con Emanuele Brignola al basso, Stefano Cenci alle tastiere ed Ivo Parlati alla batteria. Nella scaletta saranno presenti i brani storici che negli anni hanno decretato il successo della band, come “Descrizione di un attimo” e “Per me è importante”, ma anche le proposte dell’ultimo album della band, “L’essenziale”, quali “Esiste un posto”. L’Essenziale, l’ultimo cd dei Tiromancino uscito lo scorso 26 ottobre, contiene undici tracce tra cui il singolo che dà il nome all’intero album ed un brano realizzato in collaborazione con Fabri Fibra, precisamente la traccia numero sei dell’album intitolata “L’inquietudine di esistere”. I Tiromancino hanno aperto al loro carriera musicale nel 1989, in tutto gli album della band sono undici. Nella loro carriera hanno anche spesso curato colonne sonore di film di grande spessore come nel caso della canzone “Due destini” inserita nella colonna sonora del film di Ozpetek “Le fate ignoranti”, o del brano “Imparare dal Vento”, uno dei due temi musicali principali del film di Lucini “L’uomo perfetto” . A Mirabella Eclano gli altri due concerti, quello dei Modena City Ramblers che si esibiranno durante la Notte Bianca sabato 17 settembre e di Caparezza che si esibirà lunedì 19 settembre alle ore 21.

Condividi: