CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Sport

Accordo sullo stadio: la Calcio Avellino Ssd al Partenio-Lombardi fino al 30 settembre

Accordo sullo stadio: la Calcio Avellino Ssd al Partenio-Lombardi fino al 30 settembre

Nuovo vertice al Comune di Avellino per discutere della questione relativa alla possibilità della Calcio Avellino Ssd di utilizzare lo stadio cittadino "Partenio-Lombardi". Fino all'incontro di ieri non c'era stato un accordo scritto tra la Calcio Avellino Ssd di De Cesare e la U.S. Avellino di Taccone, mentre nella giornata di ieri le premesse definite a voce tra le parti sono state messe nero su bianco. Tuttavia l'atto ufficiale dovrà attendere la prossima convocazione di giunta prevista per l'inizio della prossima settimana.
In ogni caso l'accordo prevede che la società di De Cesare potrà utilizzare l'impianto "Partenio-Lombardi" fino al 30 settembre. Una decisione dettata dal fatto che Walter Taccone sta attualmente aspettando la decisione del Tar: "subito dopo avrà le idee più chiare e, in caso di bocciatura si andrà alla rescissione contrattuale della convenzione firmata nel 2013", come spiegato dall'assessore allo Sport Donatella Buglione. Fino a quel momento la Calcio Avellino Ssd potrà allenarsi e giocare presso lo stadio cittadino.
Una situazione dovuta ad alcuni canoni pregressi, il cui saldo dovrebbe cominciare a fine ottobre.
Nel caso in cui Taccone dovesse far ricorso al Consiglio di Stato, l'accordo sarebbe rinnovato, ma sempre mese dopo mese, pagando la quota di canone relativa, ossia 10mila euro.

Condividi: