CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Sport

Derby Avellino - Salernitana - Città e stadio blindati

Derby Avellino - Salernitana - Città e stadio blindati

In attesa del derby Avellino – Salernitana che si terrà sabato presso lo Stadio avellinese Partenio-Lombardi, si pensa al piano di intervento relativo alla sicurezza e all’ordine pubblico, di cui si discuterà questa mattina in una riunione in Questura a cui parteciperanno anche i delegati della Questura di Salerno.
Il grosso è già stato definito, mancano soltanto gli ultimi dettagli.
Saranno 200 gli agenti dispiegati in città. L’obiettivo sarà evitare qualsiasi tipo di scontro tra le due tifoserie.
Previsti, per tale motivo, percorsi obbligatori per poter raggiungere lo stadio. L’Avellino calcio sarà presente con il colonnello Luigi Lallo e il delegato alla sicurezza dello stadio, l’avvocato Orlando Formoso. 
Grande fiducia nella buona riuscita della giornata da parte del prefetto Maurizio Ficarra che, tuttavia, auspica alla possibilità di poter evitare, la prossima volta, un dispiegamento così ingente di forze dell’ordine.
Intanto la Polstrada, insieme alla lega di B e l’associazione Onlus “Lorenzo Guarnieri” ha messo in piedi il progetto “Rispetta le regole. Vinci la vita” che ha il duplice obiettivo di sensibilizzare i calciatori sul tema delle morti in strada ed avere un effetto boomerang sui giovani che, prendendo come esempio i propri idoli sportivi, facciano più attenzione quando sono al volante.
Insomma per sabato si prevede una Avellino e uno stadio blindato in attesa di un match che regalerà sicuramente forti emozioni.

Condividi: