CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Sport

Nasce Calcio Avellino Ssd - Il futuro nelle mani di Gianandrea De Cesare

Nasce Calcio Avellino Ssd - Il futuro nelle mani di Gianandrea De Cesare

Oggi è il giorno della verità per capire se ci sarà qualcuno che sarà disposto a finanziare l'iscrizione dell'U.S. Avellino al campionato di Serie D. Il Sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi ha chiesto a chiunque fosse interessato di far pervenire attraverso la PEC la propria manifestazione di interesse presso l'indirizzo email del Comune di Avellino ufficioprotocollo@cert.comune.avellino.it. 
Fino alle ore 14.00 nessuna mail era stata ricevuta, anche se si cominciava a delineare un'importante ipotesi, poi confermata, di manifestazione di interesse da parte del patron della Sidigas Avellino Gianandrea De Cesare che questa mattina si è recato personalmente in Comune per incontrarsi con il sindaco. E' comunque previsto un margine di tolleranza per permettere alle richieste di giungere tenendo conto dell'orario in cui sono state inviate.
In seguito sono giunte altre manifestazioni di interesse tra cui quelle di Angelo Antonio D’Agostino, a capo dell'azienda del gas Sienergia e dal numero uno della Cosmopol, Carlo Matarazzo numero uno della Cosmopol, Enrico Preziosi presidente del Genoa e il costruttore irpino Luca Marinelli.
Sarebbero sei in tutto le manifestazioni di interesse, ma non è stata ancora rivelata l'identità di tutti.
Per verificare tutti gli aspetti amministrativi e la solidità finanziaria ed economica degli interessati Ciampi si è affidato alla commissione compostadall’ingegnere Luigi Cicalese, responsabile del procedimento amministrativo e dal dottore Gaetano D’Avanzo, commercialista.
Una volta indicata l’offerta migliore, si dovrà procedere entro le ore 12.00 di venerdì 10 agosto alla richiesta di ammissione presso la FIGC al campionato di serie D 2018/2019 con l’indicazione dei soci e cominciare a lavorare alla costruzione della nuova squadra che dovrà essere allestita nel giro di pochi giorni.
Ore 17.20 - Il nuovo proprietario dell'U.S. Avellino è il patron della Sidigas Scandone Gianandrea De Cesare che ha presentato al Comune di Avellino la sua manifestazione di interesse attraverso un progetto che prevede la creazione di una Polisportiva con la possibilità di creare una sorta di cittadella dello sport che comprenderebbe il basket, il calcio e il volley. 

L'impegno finanziario riguarda quattro milioni per il primo anno, il ritorno nella cadetteria in tre anni ed un progetto che si chiamerà Calcio Avellino SSD srl. L'ingresso nel mondo del calcio della Sidigas e del patron De Cesare è di quelli che almeno dalle prime risultanze offre spunti di ottimismo e di fiducia per il futuro. La società proprietaria anche della Scandone è stata scelta dal sindaco Vincenzo Ciampi che ha prevalso  sulla Max Antoine srl di Teramo, La Palma srl di Napoli, Alimentari Holding srl con sede a Roma, Fin giochi srl (Preziosi) insieme a Marinelli Holding, Cosmopol Spa con D'Agostino Costruzioni, le società che hanno manifestato interesse a rilanciare il calcio ad Avellino .

Condividi: