CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Tempi Moderni

Scuole Campania - Nuove assunzioni in arrivo

Scuole Campania - Nuove assunzioni in arrivo

Una luce in fondo al tunnel l’istruzione campana forse la vedrà entro il prossimo anno.
A partire dalla fine di novembre, circa 6mila insegnanti  verranno assunti a tempo indeterminato per prendere servizio il prossimo anno. Ad essere interessati dal provvedimento saranno gli insegnanti di scuole elementari, medie e superiori.
Una fase di stabilizzazione importante che porterà, a livello nazionale, all’assunzione di ben 50mila insegnanti che da anni risultano precari.
I 6005 docenti campani verranno smistati per provincia e per ordini di scuola.  I posti a disposizione sono ben 2.689 per gli istituti superiori, 1.815 per le scuole elementari e 810 i professori destinati alle scuole medie. Buone notizie anche per i docenti: ne verranno assunti 691, però tutti destinati alle scuole superiori.
Come spiega Luisa Franzese, direttore scolastico regionale della Campania: “Si è guardato al fabbisogno segnalato dalle istituzioni scolastiche nonché alle esigenze territoriali”.
Infatti si è cercato di rispondere alle richieste delle singole scuole: ad esempio in Campania vi è una maggiore richiesta di docenti di matematica, Inglese e Francese, educazione artistica, materie giuridiche ed economiche; al Nord, invece, vi è maggiore richiesta di insegnanti di Tedesco.
La data di scadenza non è stata ancora resa nota, ma già prendono il via le prime polemiche avanzate da quegli insegnanti costretti ad andare al Nord, pur avendo un punteggio migliore di quelli che prenderanno sevizio in Campania, perché rientrati nella cosiddetta “FASE B”, ossia quella precedente al provvedimento che si metterà in atto a breve.

Condividi: