CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Vetrina

Liberi e Uguali presenta i suoi candidati: "Siamo la reazione ad uno stato di cose sbagliato"

Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:

E' tempo di candidature e al Circolo della Stampa di Avellino si susseguono i candidati delle varie forze politiche che concorreranno alle elezioni del prossimo 4 marzo. Questa mattina a presentarsi alla stampa e ai cittadini sono stati i candidati irpini di Liberi e Uguali che fin da subito hanno messo in evidenza un elemento: rivolgersi principalmente a coloro che si reputano delusi da una politica sbagliata e da soggetti contraddittori.
"Il nostro non è un accrocchio elettorale, è la reazione a questo stato di cose. L’Irpinia reagisca e ricordi che il voto del 4 marzo varrà anche per il futuro, un po’ come accaduto al Comune di Avellino. Noi di Liberi e Uguali parleremo proprio ai delusi, siamo e saremo aperti facendo anche quello che è al di là di noi. Esorto i nostri candidati ad essere presenti in strada e a fare campagna elettorale tra la gente", sono state le parole di Giancarlo Giordano, capolista nel collegio proporzionale alla Camera dei Deputati.
Seduti al tavolo con Giordano anche Antonio Caggiano, Alfredo Cucciniello, Andrea Mongillo, Ida Iasi e Anna Maria Pascale.
Un incontro in cui non sono mancati nemmeno gli attacchi ai due candidati alleati del Pd Angelo Antonio D'Agostino e Giuseppe De Mita, oltre che al Partito Democratico stesso.
Critiche al Pd sono arrivate anche da Andrea Mongillo, candidato in quarta posizione nel listino proporzionale per il Senato: "Il Pd, come gli altri partiti che corrono a queste Politiche, partecipa di buon grado alla gara delle “balle spaziali” e delle promesse irrealizzabili. In questo quadro, Liberi e Uguali è un faro di chiarezza, colmeremo una latitanza politica".
L'idea maggiormente battuta dai candidati è stata quella di considerarsi gente comune che viene dal popolo e di cui ne comprende esigenze e necessità.
"Sono figlio del popolo, di gente che si è fatta da sola", ha dichiarato Antonio Caggiano, giornalista Rai e candidato nel collegio uninominale alla Camera "Alta Irpinia-Ariano", in contrapposizione a Giuseppe De Mita.
"Questa è una terra dove si ragiona di eredità da zio a nipote. Siamo tra le province più povere d’Italia; i nostri giovani scappano via. Quindi abbiamo la responsabilità di ribaltare lo schema e liberare la nostra Provincia dai capozona. Non sono un nome calato dall’alto, o dallo zio, sono qui per valorizzare la mia terra, la sua cultura, il suo turismo e le sue eccellenze", ha concluso Caggiano con evidenti riferimenti proprio al competitor De Mita junior.
Poi è stata la volta di Alfredo Cucciniello che ha parlato principalmente della necessità del nostro Paese di rivedere le poprie politiche di investimento, spendendo denaro su politiche sanitarie e occupazionali: "Scendo in campo partendo da questi temi", ha spiegato Cucciniello candidato nel collegio maggioritario per il Senato.
Tra i candidati di Liberi e Uguali anche due donne Ida Iasi e Anna Maria Pascale: "Siamo l’unica vera espressione della sinistra nel nostro panorama. Puntiamo alla fine del ricatto politico ed economico che la classe dirigenza irpina ha costruito in questi anni di sudditanza. Siamo di sinistra, affronteremo con i nostri ideali la questione irpina, campana e meridionale e daremo il nostro punto di vista su Politiche Sociali, occupazione e Sanità", ha spiegato Ida Iasi che correrà 
"Voglio partecipare in modo attivo alla politica per soddisfare il bisogno di buona politica delle nostre comunità. LeU parla ai molti e vuole realizzare le esigenze dei molti. Pur avendone le possibilità non ho mai lasciato l’Irpinia, la mia terra, perché è un luogo bellissimo e da valorizzare. Affrontiamo insieme un percorso per un Paese migliore, che si basi sui nostri ideali progressisti e di uguaglianza", ha concluso Anna Maria Pascale candidata all’uninominale per la Camera dei Deputati.

  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
  • Liberi e Uguali presenta i suoi candidati:
Condividi: